CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: Ecco gli alimenti che aiutano a pulire il fegato Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

martedì, settembre 09, 2014

Ecco gli alimenti che aiutano a pulire il fegato

1. ACQUA
Prima di pensare al cibo, iniziare dall’acqua. È la sostanza più preziosa per depurare il fegato: meglio le acque ricche di sali come magnesio e calcio.

2. LIMONE
È un rimedio della medicina ayurvedica: ogni mattina a digiuno consumare il succo di un limone diluito in un po’di poca acqua calda. Poi coricarsi sul fianco destro, dalla parte del fegato, per una quindicina di minuti. In più, acido citrico, vitamina C e P, citrato di calcio e di potassio aiutano ad abbassare i livelli di colesterolo cattivo e ad eliminare le tossine.

3. RISO INTEGRALE
L’utilità del riso integrale (oltre alla presenza di fibre) è legata alla presenza di vitamina B e di selenio, potente antiossidante.

4. AGLIO E CIPOLLE
Come le crucifere, l’aglio e la cipolla sono ricchi di glucosinolati. Si tratta di sostanze che aiutano il fegato a produrre gli enzimi disintossicanti. In più sono un’ottima fonte di glutatione, il più importante e potente antiossidante prodotto dal corpo. Nell’aglio poi anche molto selenio.

5. PESCE
Nei pesci di acqua fredda come il salmone, lo sgombro, le sardine, il merluzzo o il tonno c’è una forte presenza di grassi omega 3 molto utili a ridurre la produzione di trigliceridi.

6. SOIA
L’assunzione di tofu e latte di soia, o di derivati della soia aiuta la riduzione dei trigliceridi nel fegato. Lo dice uno studio dell’Università dell’Illinois: la soia aiuta a dimagrire il fegato grasso.

7. ASPARAGI
Nelle foglie e nei germogli di asparagi ci sono molte sostanze protettive per il fegato. Lo dice uno studio dall'Università nazionale di Jeju che consiglia però di assumere asparagi prima di un pasto abbondante o in previsione di una serata alcolica.

8. PRUGNE
Oltre alla frutta ricca di vitamina C (agrumi in genere) sarebbe bene privilegiare frutti ricchi di antiossidanti come le prugne, l’uva, i mirtilli, le more e i lamponi. Ottime anche le mele che aiutano l’organismo a liberarsi delle tossine dal tratto digestivo.

Fonte: L'huffington post


Tratti bene il tuo fegato? Ti proponiamo questo test, per mettere alla prova la tua preparazione su questo argomento. Per badare alla propria salute, è infatti molto importante essere consapevoli e sapere come destreggiarsi bene, soprattutto per ciò che riguarda l’alimentazione. Proprio per questo è importante conoscere i cibi giusti, ma allo stesso tempo mettere in atto tutte quelle pratiche corrette che rientrano nello stile di vita e che aiutano il nostro benessere. Ti proponiamo un test gratis: l’unica cosa che devi fare consiste nel rispondere alle domande, scegliendo fra le opzioni che ti vengono proposte. Soltanto in questo modo potrai conoscere qual è il profilo che maggiormente si adatta al tuo comportamento. In questa maniera saprai se riesci a trattare bene il tuo fegato. Non perdere altro tempo!




POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro