CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: "Dolceacqua solidale" Donna con il marito grave in ospedale e i cittadini la vogliono aiutare per natale con un atto di beneficenza Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

venerdì, dicembre 11, 2015

"Dolceacqua solidale" Donna con il marito grave in ospedale e i cittadini la vogliono aiutare per natale con un atto di beneficenza

Un giorno come tanti, mi aggiravo per il mio bellissimo paesello (DOLCEACQUA) (IM)..quando ad un tratto vidi la moglie di un mio conoscente chiedendogli come stava suo marito..

Alla domanda: lei cerco di coprire con una smorfia un pò smorzata dicendomi che non stava molto bene..anzi..si trova da diversi mesi in osservazione intensiva in una stanza solo e senza finestre con solo il rumore dei macchinari ospedalieri.." Immaginate voi cosa vuol dire questa cosa"

Mi disse che avrebbe voluto starci tutti i giorni vicino e cercare di confortarlo, ma che purtroppo i soldi sono quelli che sono..e per fare tutti i giorni più di duecento km tra andata e ritorno ce ne vogliono parecchi ed essendo disoccupata gli è impossibile.

La signora in questione non mi chiese niente..anzi..!! Molto timida e riservata..non vuole recare danno a nessuno..ma nel suo viso ho visto una moglie che soffre..!!

Io nel mio piccolo e nelle mie possibilità allora..ho creato questa ricerca fondi tramite solidarietà cercando di coinvolgere tutti i miei amici su Facebook e che tutto quello che saremo riusciti a raccogliere gli avremmo fatto un bel regalo di Natale.

Devo dire che ho potuto constatare che parecchie persone mi hanno contattato e si sono rese disponibili e questo mi da speranza in un momento della vita dove tutto sembri andare verso l'egoismo...sono contento..!!

Quando arriva Natale ci si sente tutti più buoni..è la magia di questo periodo, ma purtroppo dovremmo esserlo sempre...

PS: non è la signora nella foto quella che abbiamo citato.

Ecco cosa avevamo scritto....
A Dolceacqua c'è una persona che ha bisogno d'aiuto. Suo marito è ricoverato in cura intensiva a più di cento km già da parecchi mesi dentro una stanza con soli macchinari. Non ci sono finestre, ne alberi e lei non ha i soldi per poter andare a trovarlo più sovente. Stanno aspettando un'organo e sono in lista d'attesa. Ma è mai possibile che lo stato non da un supporto economico o perlomeno pagare ogni tanto il tragitto...?? Prossimamente mi occuperò di questo caso e parlandone con lei vedremo cosa si può fare..L'Italia è proprio un bel paese..ps: lei non ha chiesto nessun aiuto.. questa è una mia iniziativa..dunque non è la solita che si lamenta


ECCO IL GRUPPO CHE HO CREATO PER LA RACCOLTA..


A Dolceacqua c'è una persona che ha bisogno d'aiuto. Suo marito è ricoverato in cura intensiva a più di cento km già da...
Posted by Massimo Mandingo on Giovedì 10 dicembre 2015

 Ecco quanto abbiamo raccolto dopo pochi giorni...un grazie a tutti i partecipanti.
RENDIAMO FELICE QUESTA DONNA E SUO MARITO RICOVERATO GRAVE.

POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro