CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: Parmurelu d'Oru 2014. Designato il vincitore dell'edizione 2014 Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

mercoledì, maggio 14, 2014

Parmurelu d'Oru 2014. Designato il vincitore dell'edizione 2014

L'associazione Descu Rundu ha designato il vincitore dell'edizione 2014 del Parmurelu d'Oru 2014.
La giuria ha scelto, come da motivazione allegata, il musicista Giancarlo Golzi, artista di fama internazionale e fortemente legato al territorio e alla città delle palme dove viva e lavora.

La proclamazione del vincitore avviene come da tradizione nella giornata di Sant'Ampelio presso la Società di Mutuo Soccorso tra Pescatori, nella città alta alle 10,00 , sede dalla quale iniziano le celebrazioni per la festa patronale del Santo; . La data per la consegna del premio verrà fissata nei prossimi giorni

Come ogni anno la giuria del Parmurelu d’Oru si pone come obiettivo di individuare un personaggio nato o residente a Bordighera che abbia dato importanza alla nostra cittadina con la sua attività.

Coralmente per la settima edizione, si è deciso di premiare il celebre musicista Giancarlo Golzi per aver raggiunto uno straordinario successo discografico e un’enorme popolarità in Italia e all’estero.

La splendida carriera musicale di Golzi nasce da molteplici esperienze sia di natura collettiva che individuale. 
Golzi è membro storico del famosissimo gruppo dei Matia Bazar, con il quale, in veste di batterista e autore di testi, tocca i vertici della  notorietà vincendo il Festival di Sanremo per ben due volte nel 1978 con “E dirsi ciao” e nel 2002 con “Messaggio d’amore”. 

Parallelamente Golzi è anche membro fondatore, insieme ad Alberto Moreno, del Museo Rosenbach. Band progressive, nata proprio a Bordighera nel 1971, che, dopo una lunga sospensione, ha ripreso la propria attività. Sta acquisendo successo specialmente in Giappone e in Messico, dove il mese scorso ha partecipato al Baja prog Festival di Mexicali, città al confine con la California.

Con la sua attività personale Golzi ottiene, nel 2003, il Premio Lamezia Terme come migliore paroliere per la direzione artistica e per l’adattamento dei testi del musical italo-francese “I dieci comandamenti”.
Nonostante la sua continua attività in campo internazionale, Golzi non si dimentica mai di Bordighera, infatti la menziona nelle sue interviste e spesso, sulle testate giornalistiche, appare fotografato proprio nella sua casa bordigotta.

Non solo, grazie ad una sua idea nel 2012, per la canzone “Sei tu” dei Matia Bazar è stato girato un video, ambientato interamente a Bordighera, lungo via Regina Margherita e corso Italia.

Come giuria siamo onorati di poter premiare un personaggio di questo calibro che nonostante abbia raggiunto gli apici della popolarità si è sempre dimostrato disponibile a ricordare Bordighera con grande affetto e con attiva partecipazione.

Descu Rundu
associazione culturale
2, via dritta
18012 Bordighera
info@descurundu.it

tel. 0184262946 ( ristorante Magiargé )


POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro