CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: "PAGAMENTO DIRETTO DEL CANONE RAI NELLA BOLLETTA DELLA LUCE" Smentita di palazzo Chigi: nessun intervento su canone. Ma.. Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

mercoledì, aprile 16, 2014

"PAGAMENTO DIRETTO DEL CANONE RAI NELLA BOLLETTA DELLA LUCE" Smentita di palazzo Chigi: nessun intervento su canone. Ma..

Un provvedimento per il recupero dell'evasione del canone Rai, da inserire tra le coperture nel decreto per gli 80 euro in busta paga, il cui via libera è atteso per venerdì da parte del Cdm. È la misura alla quale starebbe lavorando il governo secondo quanto apprende l'Ansa. L'introito eventualmente recuperato, stimato intorno ai 300 milioni di euro, andrebbe per metà al Tesoro e per metà alla Rai.

Tra le ipotesi allo studio, per dare garanzie alla Corte dei Conti sul recupero di risorse che andrebbero a finanziare i provvedimenti annunciati dal Governo, c'è la possibilità di legare il pagamento del canone non più alla detenzione dell'apparecchio, ma o al pagamento della bolletta elettrica o - e questa sarebbe a quanto risulta la soluzione caldeggiata dal commissario alla spending review Carlo Cottarelli e da Viale Mazzini - al nucleo familiare.

Governo studia recupero canone Rai 
Il recupero potenziale - secondo il dossier allo studio del governo - sarebbe di 600 milioni di euro e riguarda il 26,5% dei nuclei familiari (pagano attualmente il canone il 68,7% dei nuclei, pari a 16 milioni e mezzo, con un gettito complessivo di 1,7 miliardi di euro). Il recupero stimato è però di 300 milioni di euro, che sarebbe appunto diviso a metà tra Tesoro e Rai. Il gettito che arriverebbe nelle casse pubbliche sarebbe quindi di 150 milioni.

Smentita di palazzo Chigi: nessun intervento su canone
Dal governo però arriva una smentita. L'intervento del governo sul canone Rai, secondo fonti di palazzo Chigi è «un'eventualità non prevista» e la notizia sarebbe «destituita di ogni fondamento». Insomma, l'esecutivo non sta lavorando ad alcun tipo di intervento sul canone Rai per recuperare risorse in vista del taglio dell'Irpef.

CONTINUA A LEGGERE SU:  Il Sole 24 Ore - leggi su http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-04-16/canone-rai-governo-studia-misura-antievasione-ipotesi-pagamento-tutti-titolari-bolletta-elettrica--163921.shtml?rlabs=1


  • Il quotidiano tedesco Bild ha chiesto a un maestro di sci esperto di ripercorrere il tragitto fuoripista durante il quale Michael Schumach...
  • Un uomo della città di Antibes (costa azzurra Francia) ha usato la sua genialità per trovare un posto di lavoro facendosi pubblicità con u...
  • La gestione del progetto selezionato i candidati Mars One per un viaggio verso il Pianeta Rosso. Nel 2025, si stabilisce la prima colonia ...
  • Per Pierluigi Bersani il passaggio di Saturno su Saturno e Sole di Nascita, lo ha invecchiato fisicamente, marcando moltissimo lo stato fi...
  • C'è un fondo di private equity che punta a raccogliere 100 milioni di dollari da investire nel comparto della marijuana. Un investimen...
  • (ANSA) - BERLINO, 6 GEN - La cancelliera Angela Merkel si è fatta male, in modo non grave, mentre faceva sci di fondo durante le vacanze d...
  • Tutti noi abbiamo paura della vecchiaia, e ci incuriosisce che aspetto avremo tra qualche anno. Ho inserito questo post per farvi capire ...
  • Secondo il servizio meteorologico della Gran Bretagna, la temperatura supererà la media annua di oltre 0,5°C. Se andremo avanti di questo ...
  • La Graviola è una pianta che ha effetti 10.000 volte più potenti della chemioterapia per la distruzione delle cellule tumorali. La pia...
  • Se dovreste vederli in prossimità delle vostre abitazioni, muri, citofoni o cartelli, questi sono segni che lasciano gli zingari quando g...
  • LETTI PER ULTIM0

    POST POPOLARI

    Booking.com
    CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

    NEL SITO

    LO SAPEVI..?

    LO SAPEVI..?
    L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro