CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: 18 anni necessari anche per lo scooter – Nuovo Codice della strada Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

domenica, novembre 24, 2013

18 anni necessari anche per lo scooter – Nuovo Codice della strada



Messaggio importante..!!!!

Questo post potrebbe essere una bufala, in quanto la notizia dopo un'accurata visione non sembri accertata, nonostante la fonte è tra una di quelle più accreditabili non sembri veritiera. Ce ne scusiamo con i nostri visitatori e la prossima volta faremo più attenzione...Ancora tante scuse a tutti. Comunque tutto è possibile in questa Italia dove le leggi cambiano ogni giorno e questo potrebbe esserne il risultato.


Dall’1 Dicembre 2013 sarà in vigore il Nuovo Codice della Strada Comunitario, fortemente voluto dal Consiglio Trasporti e Infrastrutture.

La riforma più importante riguarda l’utilizzo dei mezzi di locomozione di cilindrata 50 (scooter, tre ruote e automobiline): a causa dei numerosissimi incidenti e violazioni verificatesi negli ultimi 2 anni da parte dei conducenti, per lo più minori senza esperienza riguardo segnaletiche e normative, il consiglio ha optato per rendere obbligatoria la patente B (ottenibile dai 18 anni in poi) per guidare anche i suddetti mezzi.

L’elenco delle ammende per chi viola le norme di sicurezza vigenti comprendono:

Sanzioni pecuniarie a partire da € 513,00 fino a 5,137 per chiunque venga fermato sprovvisto della patente B (finora necessario solo per la guida di automobili). Nel caso in cui il conducente e gli eventuali passeggeri risulteranno anche sprovvisti di casco (nel caso delle 2 ruote) la nuova normativa prevederà necessariamente anche il sequestro amministrativo del mezzo, con ritiro immediato del libretto di circolazione.

Una svolta importantissima per tutelare la salute e l’incolumità nei percorsi urbani.

Il D.Lgs attuativo è già disponibile sulla G.U. 12 Novembre 2013.
Fonte copia/incolla: corriere del mattino

POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro