CIRCUITO "MANDINGO DI DOLCEACQUA"© L'Evidenziatore Del Web: Ecco cos'è realmente Facebook. Siamo sicuri che in realtà c'è molto di più dietro a tutto questo. Tutto quello che cerchi in un semplice click notizie, news, società, economia, video incredibili,

domenica, ottobre 20, 2013

Ecco cos'è realmente Facebook. Siamo sicuri che in realtà c'è molto di più dietro a tutto questo.

Una volta e ancora adesso molte persone (anziane sopratutto).. al minimo rumore sotto casa, o semplicemente per curiosità, scrutano dalla propria finestra indiscreti. Se poi ci troviamo in un paesino.. ancor più la notizia da riservata diventa da prima pagina nelle piazze il giorno dopo.

Però vediamo come cita la sua versione sul web TECHNOBURGER

Facebook è un social network che permette di rimanere in contatto con un gruppo di persone (”amici”); è possibile scambiarsi messaggi, vedere cosa gli altri stiano facendo in un determinato momento, o consultare link o contenuti che gli amici di volta in volta ci propongono.

Pertanto, l’utilità di Facebook dipende molto dal tipo di persone che decidiamo di seguire, e dall’uso che loro stessi ne fanno.
Nella bacheca personale appariranno tutti i nostri interventi e aggiornamenti (presentati in ordine cronologico decrescente, dal più recente al più vecchio), che verranno letti da tutti i nostri amici.

Per visitare la propria bacheca, dopo aver fatto login su Facebook, occorre cliccare su “Profilo” o sul proprio nome (entrambi nella barra in alto). Una volta visitata la bacheca personale, potete pubblicare un intervento.

Ecco i tipi di interventi pubblicabili su Facebook:

Aggiornamenti di stato
Link da proporre agli amici
Foto
Video
Note di testo
si possono infine pubblicare altri tipi di interventi, installando “applicazioni” aggiuntive su Facebook (anche se ritengo che quelli di base siano più che sufficienti).
Dopo averlo pubblicato, l’intervento comparirà in tempo reale sulla propria timeline, senza dover ricaricare la pagina.

Da sottolineare il fatto che, qualora scrivessimo su un blog, o usassimo altri servizi Web 2.0, possiamo importarli su Facebook, e pubblicare così degli interventi in automatico: insomma, Facebook, se ben usato, diventa la cronologia della propria attività online, da riproporre ai nostri amici / contatti / lettori.

Ogni intervento, infine, è commentabile dai propri amici: l’intervento può trasformarsi in una (anche utile) discussione, come se fosse un forum.

La Home di Facebook: dove leggere gli interventi degli altri
Seguire un amico significa leggere i suoi aggiornamenti in bacheca (per visitarla basta cliccare sul suo nome utente). Essendo improponibile andare sulle bacheche di ogni nostro amico, Facebook ci consente di monitorarle tutte assieme in un solo posto: la Home di Facebook.

In un’unica lista (o mini feed) verranno inseriti gli interventi di tutti i nostri amici (sempre in ordine cronologico decrescente): basta seguire la home, per leggere comodamente gli interventi di tutti.

Ogni intervento è inoltre commentabile direttamente dalla home: non c’è bisogno di andare sulla bacheca del singolo contatto.

Commentate e dite la vostra opinione, siamo sicuri che in realtà c'è molto di più dietro a tutto questo. 

POST POPOLARI

Booking.com
CERCA IL B&B A DOLCEACQUA DA NOI...

NEL SITO

LO SAPEVI..?

LO SAPEVI..?
L'evidenziatore si sta trasferendo e deve arredare il nuovo sito. Non farti sfuggire questa occasione. Guardalo in anteprima mentre è al lavoro